“PAGOPA”: ANCHE ALLO SPORTELLO AMT LA NUOVA POSSIBILITÀ DI PAGAMENTO

19 Marzo 2021

Da ora il cittadino potrà scegliere il nuovo sistema di pagamento oltre a quello presente

Verona, 18-03-2021. A partire da questo mese chi si rivolge ai servizi di AMT potrà pagare tramite PagoPA. PagoPA è un sistema elettronico realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.
Le Pubbliche Amministrazioni e le Società a controllo pubblico sono tenute ad adottare tale sistema di pagamento in base a una norma di legge che lo rende obbligatorio. La legge infatti impone che tutti i pagamenti, spettanti a qualsiasi titolo, in favore della Pubblica Amministrazione, inclusi i micro pagamenti, debbano transitare in via esclusiva sul nodo pagoPA. Tale sistema di pagamento, esclusivo per la pubblica amministrazione, per la società a controllo pubblico AMT non è esclusivo ma è un’ulteriore opportunità fornita ai suoi clienti-utenti che si aggiunge a quello attuale.
Il vantaggio, con PagoPA, è avere un sistema di pagamento semplice, standardizzato, affidabile, e più in linea con le esigenze dei cittadini. PagoPa, per cui è previsto il pagamento di una commissione a carico dell’utente, dà inoltre la possibilità di effettuare transazioni di pagamento con diverse modalità: carta di credito, conto corrente e altri pagamenti (come ad esempio satispay, postepay, ecc.)

Nessun cambiamento né obbligo per l’utente, ma, anzi, una possibilità in più nel momento in cui questi effettuerà una richiesta nello shop online di AMT per permessi/abbonamenti.
L’utente infatti, nel momento in cui effettuerà una richiesta nello shop online, potrà scegliere tra due sistemi di pagamento alternativi: il pagamento online Unicredit (già presente) e il nuovo sistema PagoPa.