San Zeno

torna

San Zeno è uno dei comparti previsti dal Piano Urbano della Sosta emanato dal Comune di Verona.

La zona e le vie di riferimento sono descritte nei documenti:

La sosta negli stalli a pagamento siti all’interno di San Zeno può essere effettuata previo pagamento attraverso i tradizionali metodi alle seguenti tariffe:

€ 0,50 per 30 minuti
€ 1,00 per 1 ora

La normativa varia a seconda che l’utilizzatore degli stalli blu e giallo blu sia un utente occasionale o un titolare di permesso.

Per utente occasionale si intende quella persona che non ha un interesse continuativo a parcheggiare l’auto all’interno degli stalli blu o giallo blu.

L’utente occasionale, per semplificare, potrebbe essere ad esempio:

  • Un turista
  • Un residente fuori dal comune di Verona che si reca in città per commissioni straordinarie
  • Un titolare di permesso valido in un altro comparto, che debba sostare l’auto in uno stallo blu o giallo blu sito al di fuori della zona consentita
  • Un cittadino che non rientri nelle casistiche degli aventi diritto al permesso

STALLI BLU

La sosta dovrà essere regolarmente pagata tutti i giorni feriali dalle 8:00 alle 20:00.
La domenica ed i festivi la sosta è gratuita.

STALLI GIALLO BLU

La sosta dovrà essere regolarmente pagata tutti i giorni feriali dalle 8:00 alle 20:00.
E’ vietato sostare:

  • nei giorni feriali dalle 20:00 alle 8:00
  • la domenica ed i festivi

 ECCEZIONI

La sosta dovrà avere una durata massima di 2 ore in:

  • C.so Porta Nuova
  • P.zza Renato Simoni
  • Via della Valverde
  • Largo C. Caldera
  • Piazza Pradaval
  • Largo Don G. Chiot
  • Via Marconi (lato civici dispari)
  • Stradone Porta Palio (per il solo tratto compreso tra Largo Don G. Chiot e Largo Don G. Bosco)
  • Piazzetta Portichetti
  • Piazza Arditi
  • Vicolo Volto San Luca (dal civico n. 22/a al civico n. 26)
  • Via C. Scalzi

Il titolare di permesso è quella persona che grazie ad un particolare status (residente, dimorante, titolare di attività, medico, ecc…) ha diritto a possedere un’autorizzazione di transito e/o sosta valida per uno dei comparti del Piano Urbano della Sosta.

 STALLI BLU

Il titolare di permesso può sostare liberamente in tutti gli stalli di colore blu all’interno del comparto di appartenenza purché in regola con il pagamento del canone della sosta, ove previsto.

La segnaletica verticale in loco e la ricevuta rilasciata dallo sportello riportano eventuali disposizioni particolari.

STALLI GIALLO BLU

Il titolare di permesso può sostare liberamente in tutti gli stalli di colore giallo blu all’interno del comparto purché in regola con il pagamento del canone della sosta (ove previsto) 7 giorni su 7 e 24 ore su 24.

La segnaletica verticale in loco e la ricevuta rilasciata dallo sportello riportano eventuali disposizioni particolari.

ECCEZIONI

La sosta dovrà essere pagata e avere una durata massima di 2 ore in:

  • C.so Porta Nuova
  • P.zza Renato Simoni
  • Via della Valverde
  • Largo C. Caldera
  • Piazza Pradaval
  • Largo Don G. Chiot
  • Via Marconi (lato civici dispari)
  • Stradone Porta Palio (per il solo tratto compreso tra Largo Don G. Chiot e Largo Don G. Bosco)
  • Piazzetta Portichetti
  • Piazza Arditi
  • Vicolo Volto San Luca (dal civico n. 22/a al civico n. 26)
  • Via C. Scalzi (solo i permessi di tipo “A” e “B” con canone regolarmente pagato, hanno diritto alla sosta gratuita dalle 8 alle 20)