Comparti e Tariffe

20 Gennaio 2014

Mappa comparti (click per ingrandire)

Comparto Catena (click per ingrandire)

 

Il Piano Urbano della Sosta (PUS) entrato in vigore a Verona con la normativa emanata dal Comune di Verona, definisce e regolamenta il transito e la sosta dei mezzi che percorrono le strade del territorio comunale.

Ogni visitatore (veronese e non) che si accinge a recarsi a Verona con la propria auto, dovrà informarsi sulle regole in vigore nella zona/quartiere della città che ha intenzione di visitare.

La normativa prevede l’istituzione dei seguenti comparti in cui esiste una limitazione al normale transito e sosta dei veicoli:

{slide=ZTL|closed|blue}

visualizza qui l’elenco delle vie

 

Le strade di accesso alla ZTL sono presidiate da telecamere. L’accesso è libero per tutte le autovetture nei seguenti giorni e orari:

dal lunedì al venerdì:

  • dalle 10.00 alle 13.30
  • dalle 16.00 alle 18.00

sabato, domenica e festivi:

  • dalle 10.00 alle 13.30

Possono liberamente entrare, senza vincoli di orario:

  • biciclette
  • ciclomotori e motocicli a due ruote
  • clienti degli alberghi che si trovano nella Zona a Traffico Limitato (previa comunicazione da parte dell’albergatore)
  • auto al servizio di persone disabili, con regolare contrassegno. Per informazioni dettagliate su questa tipologia di permesso e su tutta la normativa ad esso dedicata, invitiamo a consultare il sito del Comune di Verona.

Il pagamento della sosta è dovuto tutti i giorni, compresa la domenica ed i festivi, dalle ore 8 alle ore 24.

Esistono 2 tipologie di stalli all’interno del comparto ZTL:

  • Stalli Blu – sosta a pagamento

€ 1.00 per 30 minuti

€ 2.00 per 1 ora

  • Stalli Giallo Blu – sosta a pagamento

Sosta regolamentata a fasce orarie:
dalle ore 9 alle ore 20: stallo Blu a pagamento, vedi sopra;
dalle ore 20 alle ore 9: stallo Giallo, riservato a possessori di permesso di tipo “A”, “B” ed “E” rilasciato per il solo comparto ZTL (in regola con il pagamento del Canone della Sosta, ove previsto).

In alcune vie sono presenti disposizioni particolari; si ricorda di controllare attentamente la segnaletica verticale presente in loco e le ordinanze dei singoli comparti.

In ZTL la sosta massima consentita è di 2 ore.

La sosta dovrà essere pagata attraverso i tradizionali metodi.

{slide=BORGO TRENTO|closed|blue}

visualizza qui l’elenco delle vie

 

Dal 2 novembre 2009 nel comparto di Borgo Trento è entrata in vigore la tariffazione della sosta su strada, come previsto dal Piano Urbano della Sosta.

Il pagamento della sosta è dovuto tutti i giorni lavorativi dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20. La domenica ed i festivi sono esclusi.

Esistono 2 tipologie di stalli all’interno del comparto di Borgo Trento:

  • Stalli Blu – sosta a pagamento

€ 0.50 per 30 minuti

€ 1.00 per 1 ora

  • Stalli Giallo Blu – sosta a pagamento

Sosta regolamentata a fasce orarie:
dalle ore 8 alle ore 20: stallo Blu a pagamento, vedi sopra;
dalle ore 20 alle ore 8: stallo Giallo, riservato a possessori di permesso di tipo “A”, “B” ed “E” rilasciato per il solo comparto Borgo Trento (in regola con il pagamento del Canone della Sosta, ove previsto).

Eccezioni

Nelle seguenti vie la sosta massima consentita è di sole 2 ore:

  • piazza Cadorna
  • via Mameli, dall’intersezione con via Sirtori all’intersezione con via Cesiolo (lato civici pari)
  • piazza Vittorio Veneto
  • via IV Novembre

La sosta dovrà essere pagata attraverso i tradizionali metodi.

{slide=CITTADELLA|closed|blue}

visualizza qui l’elenco delle vie

 

Dal 1° aprile 2009 nel comparto di Cittadella è entrata in vigore la tariffazione della sosta su strada, come previsto dal Piano Urbano della Sosta.

Il pagamento della sosta è dovuto tutti i giorni lavorativi dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20. La domenica ed i festivi sono esclusi.

Esistono 2 tipologie di stalli all’interno del comparto di Cittadella:

  • Stalli Blu – sosta a pagamento

€ 0.50 per 30 minuti

€ 1.00 per 1 ora

  • Stalli Giallo Blu – sosta a pagamento

Sosta regolamentata a fasce orarie:
dalle ore 8 alle ore 20: stallo Blu a pagamento, vedi sopra;
dalle ore 20 alle ore 8: stallo Giallo, riservato a possessori di permesso di tipo “A”, “B” ed “E” rilasciato per il solo comparto Cittadella (in regola con il pagamento del Canone della Sosta, ove previsto).

Eccezioni

Nelle seguenti vie la sosta massima consentita è di sole 2 ore:

  • Via Adigetto, da via Tezone av.lo S.Domenico (lato civici dispari)
  • Via Cesare Battisti (lato civici dispari)
  • Lungadige Capuleti, da via P.te Aleardi a via Dei Montecchi, lato abitazioni (CHIUSA PER LAVORI)
  • Corso Porta Nuova (lato civici dispari)
  • Piazzetta Alcide De Gasperi (lato civici dal n.4 al n.7 e lato del civico n.3)

La sosta dovrà essere pagata attraverso i tradizionali metodi.

{slide=PINDEMONTE|closed|blue}

visualizza qui l’elenco delle vie

 

Dal 5 aprile 2012 nel comparto di Pindemonte entrerà in vigore la tariffazione della sosta su strada, come previsto dal Piano Urbano della Sosta.

Il pagamento della sosta è dovuto tutti i giorni lavorativi dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20. La domenica ed i festivi sono esclusi.

Esistono 2 tipologie di stalli all’interno del comparto di Pindemonte:

  • Stalli Blu – sosta a pagamento

€ 0.50 per 30 minuti

€ 1.00 per 1 ora

  • Stalli Giallo Blu – sosta a pagamento

Sosta regolamentata a fasce orarie:
dalle ore 8 alle ore 20: stallo Blu a pagamento, vedi sopra;
dalle ore 20 alle ore 8: stallo Giallo, riservato a possessori di permesso di tipo “A”, “B” ed “E” rilasciato per il solo comparto Pindemonte (in regola con il pagamento del Canone della Sosta, ove previsto).

La sosta dovrà essere pagata attraverso i tradizionali metodi.

{slide=SAN ZENO|closed|blue}

visualizza qui l’elenco delle vie

 

Dal 2006 nel comparto di San Zeno è in vigore la tariffazione della sosta su strada, come previsto dal Piano Urbano della Sosta del Comune di Verona.

Il pagamento della sosta è dovuto tutti i giorni lavorativi dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20. La domenica ed i festivi sono esclusi.

Esistono 2 tipologie di stalli all’interno del comparto di San Zeno:

  • Stalli Blu – sosta a pagamento

€ 0.50 per 30 minuti

€ 1.00 per 1 ora

  • Stalli Giallo Blu – sosta a pagamento

Sosta regolamentata a fasce orarie:
dalle ore 8 alle ore 20: stallo Blu a pagamento, vedi sopra;
dalle ore 20 alle ore 8: stallo Giallo, riservato a possessori di permesso di tipo “A”, “B” ed “E” rilasciato per il solo comparto San Zeno (in regola con il pagamento del Canone della Sosta, ove previsto).

Eccezioni

Nelle seguenti vie la sosta massima consentita è di sole 2 ore:

  • Corso Porta Nuova
  • Piazza Renato Simoni
  • Via Valverde
  • Largo Caldera
  • Piazza Pradaval
  • Stradone Porta Palio
  • Via Scalzi
  • Largo Don Chiot
  • Via Marconi (lato civici dispari)
  • Vicolo Volto San Luca (nel tratto fronte ai civici dal n. 22/a al n. 26 circa)
  • Piazza Arditi
  • Piazzetta Portichetti

La sosta dovrà essere pagata attraverso i tradizionali metodi.

{slide=VERONETTA|closed|blue}

visualizza qui l’elenco delle vie

 

Dal 2007 nel comparto di Veronetta è in vigore la tariffazione della sosta su strada, come previsto dal Piano Urbano della Sosta del Comune di Verona.

Il pagamento della sosta è dovuto tutti i giorni lavorativi dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20. La domenica ed i festivi sono esclusi.

Esistono 2 tipologie di stalli all’interno del comparto di Veronetta:

  • Stalli Blu – sosta a pagamento

€ 0.50 per 30 minuti

€ 1.00 per 1 ora

  • Stalli Giallo Blu – sosta a pagamento

Sosta regolamentata a fasce orarie:
dalle ore 8 alle ore 20: stallo Blu a pagamento, vedi sopra;
dalle ore 20 alle ore 8: stallo Giallo, riservato a possessori di permesso di tipo “A”, “B” ed “E” rilasciato per il solo comparto Veronetta (in regola con il pagamento del Canone della Sosta, ove previsto).

Eccezioni

Nelle seguenti vie la sosta massima consentita è di sole 2 ore:

  • Interrato Acqua Morta
  • Via XX Settembre
  • Via dell’Artigliere
  • Lungadige Nicola Pasetto

La sosta dovrà essere pagata attraverso i tradizionali metodi.

{slide=CATENA|closed|blue}

visualizza qui l’elenco delle vie

 

Dal 18/07/2016 nel comparto Catena entrerà in vigore la tariffazione della sosta su strada, come previsto dal Piano Urbano della Sosta.

Il pagamento della sosta è dovuto tutti i giorni lavorativi dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20. La domenica ed i festivi sono esclusi.

Esistono 2 tipologie di stalli all’interno del comparto Catena:

  • Stalli Blu – sosta a pagamento

€ 0.50 per 30 minuti

€ 1.00 per 1 ora

  • Stalli Giallo Blu – sosta a pagamento

Sosta regolamentata a fasce orarie:
dalle ore 8 alle ore 20: stallo Blu a pagamento, vedi sopra;
dalle ore 20 alle ore 8: stallo Giallo, riservato a possessori di permesso di tipo “A”, “B” ed “E” rilasciato per il solo comparto Catena  (in regola con il pagamento del Canone della Sosta, ove previsto).

La sosta dovrà essere pagata attraverso i tradizionali metodi.

{/slides}

In aggiunta a questi comparti, sono state successivamente oggetto di interesse normativo anche le zone:

{slide=FIERA|closed|blue}

visualizza qui l’elenco delle vie

 

Il comparto Fiera è soggetto alla regolamentazione della sosta nei soli giorni di manifestazioni espositive.

Nei giorni di Fiera, dunque, l’automobilista dovrà attenersi alle seguenti indicazioni:

dalle ore 8 alle 19 è consentita la sosta esclusivamente con disco orario per la durata massima di 1 ora

In ogni caso, fare riferimento a quanto indicato nella segnaletica verticale.

Per i residenti, i dimoranti, gli operatori commerciali e gli studi professionali visitare la pagina dedicata ai Permessi in zona Fiera.

{slide=VIA FACCIO / VIA FORONI|closed|blue}

visualizza qui l’elenco delle vie

 

Per la sosta in questa zona, fare riferimento a quanto indicato nella segnaletica verticale.

 

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

{/slides}