Canone della sosta

Cosa è

E’ un pagamento obbligatorio e continuativo della sosta, calcolato su base mensile.

Cosa mi autorizza a fare

Il possesso di un permesso e di un canone regolarmente pagato danno diritto a sostare su tutti gli stalli blu e giallo-blu del comparto di appartenenza, con i limiti e le eccezioni previste dalla normativa di riferimento.

Quanto costa

L’importo varia a seconda del comparto di appartenenza e del tipo di permesso rilasciato.

 

ZTL:

Tipo B: € 336,00 annuali pagabili anche in rate mensili (solo per i residenti) da € 28,00 ciascuna

Tipo E: € 336,00 annuali pagabili anche in rate quadrimestrali da € 112,00 ciascuna

 

Borgo Trento, Cittadella, Pindemonte, San Zeno, Veronetta e Catena:

Tipo B: 216,00 annuali pagabili anche in rate mensili (solo per i residenti) da € 18,00 ciascuna

Tipo E: € 18,00 al mese

Tipo G: € 30,00 al mese

Tipo STAMPA: € 45,00 al mese (valido in tutti i comparti)

Dove si paga

Online

 

Oppure presso lo Sportello Permessi e Abbonamenti in Piazzale del Cimitero n. 3 nei seguenti orari:

lunedì, mercoledì e venerdì 8:30-12:30

martedì e giovedì 14:30-16:00

 

Si consiglia di fissare preventivamente un appuntamento registrandosi al portale Filavia, scaricando la APP per mobile, oppure telefonando al numero 0452212345.

Gli operatori rispondono dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 19:00 e il sabato dalle 8:00 alle 13:00.

Chi deve pagarlo

Il titolare di un permesso residente, dimorante o aziende (tipo B e tipo G) è tenuto al pagamento obbligatorio e continuativo del canone.

 

Il titolare di un permesso stampaalberghi con sede in zona rossa dovrà pagare il canone solo in caso di fruizione della sosta.

 

La normativa prevede casi particolari che dovranno essere valutati dal personale in sede di rilascio.